Offerte viaggi Boston Stati Uniti d'America, gennaio 2018 - New York, Boston E Il New Englanda partire da € 2840,00

Proposta: 4350-90416 Operatore:
New York, Boston E Il New England
Località: Boston (Stati Uniti d'America)
Tipologia: Capitali e città d'arte - Natura - Divertimento
Adatto per: Tutti
Durata: 8 notti
Validità dal: 24 settembre 2018al: 02 ottobre 2018
Offerta: Volo + soggiorno
Struttura: Hotel (3*) Trattamento: Prima colazione inclusa
Prezzo a partire da
€ 2840,00
a persona

Richiedi un preventivo personalizzato

Dal 24 settembre al 02 ottobre 2018

Un tour per vivere in prima persona il 'sogno americano'.

  • gallery gallery
  • gallery

1° Giorno 24 settembre: Venezia- Boston

Trasferimento dalle località di origine all’aeroporto di Venezia M. Polo e partenza per Boston con volo British Airways, via Londra, alle 07.45 del mattino. Arrivo a Boston alle 13.30, ora locale. Incontro con l’assistente locale in lingua italiana e trasferimento all’hotel prenotato, The Inn at Longwood Medical, o similare, ottimo hotel di 3* in una posizione centrale centro storico. Pomeriggio a disposizione per un primo contatto con la città, pernottamento.

Boston è una delle più antiche città degli Stati Uniti, ed è la capitale dello stato del Massachusetts. Questa grande metropoli può offrire numerosi punti d’interesse tra cui il Freedom Trail, lungo il quale si trovano svariate attrazioni, tra cui l’Old Granary Burying Ground, cimitero dei personaggi della rivoluzione, la Massachusetts State House e Park Street Church. Inoltre, passeggiando per le strade ci si troverà davanti ad un mix di abitazioni storiche dei tempi della rivoluzione e grattacieli moderni.Vale la pena fare una passeggiata a Copley Square, la piazza più importante di Boston dovei si possono ammirare alcuni dei più importanti edifici, come l’Old South Church o la Boston Public Library. Un altro splendido quartiere è Back Bay, ricco di ristoranti, negozi e locali di ogni genere. Qui si trovano anche i Fens, magnifici giardini dove rifugiarsi dalla frenesia della città; alcuni sono selvaggi, altri con eleganti giardini all’inglese e ricchi di monumenti storici. Boston offre una grande varietà di musei, ma i più importanti sono sicuramente quello delle Belle Arti e l’Isabella Stuart Garden Museum. Il Boston Public Garden è il più antico giardino botanico della nazione e farsi una passeggiata è d’obbligo.

 

2° Giorno 25 settembre: Boston – Salem – Boston

Prima colazione in hotel, incontro con la guida locale in lingua italiana e giornata intera dedicata alla visita guidata di Boston e della famosa cittadina di Salem. Rientro nel tardo pomeriggio, pernottamento.

Sulla costa settentrionale del Massachusetts, Stati Uniti, a soli 25 chilometri da Boston, sorge la cittadina di Salem detta anche “la città delle streghe”, dall’infausta caccia alle streghe che risale al lontano 1692. La cittadina è talmente caratteristica da essere stata usata come set cinematografico ideale di numerosi film e serie Tv, come Bewitched, Hocus Pocus di Disney ecc. Per soddisfare le curiosità sulle streghe di Salem, si può visitare il Salem Witch Museum. Un altro interessante museo di Salem è il Peabody Essex Museum che raccoglie arte da tutto il mondo e conserva interessanti collezioni sui nativi americani e la storia marittima del luogo. La città è nota per aver dato i natali a Nathaniel Hawthorne, autore del libro “La lettera scarlatta” e per rendere omaggio al suo scrittore, Salem custodisce nel museo cittadino, manoscritti e testimonianze che ripercorrono la vita del grande autore. Un tour lungo Chestnut Street è d’obbligo per ammirare le case d’epoca (XIX secolo) dove abitavano i ricchi e i capitani delle navi, e anche il Forest River Park, un parco naturale nel quale rilassarsi, è degno di nota.

 

3° Giorno 26 settembre: Boston - Cape Cod – Boston

Prima colazione in hotel, incontro con la guida locale in in lingua italiana e giornata intera dedicata alla visita guidata  di una delle parti più famose a affascinanti del New England, la costa verso Cape Cod. Rientro nel tardo pomeriggio, pernottamento.

Un tempo Cape Cod (letteralmente ‘Capo Merluzzo’) non era un’isola, ma lo è diventata nel 1914, quando, per esigenze di navigazione, venne scavato l’omonimo canale, attraversato ancora oggi da due ponti (Bourne sulla Hwy-28 e Sagamore su Hwy-6) dove scorrono le uniche due strade percorribili per raggiungere l’isola dalla terraferma. Visitando Cade Cod troverete un susseguirsi di villaggi e piccole comunità di pescatori, una natura selvaggia e primordiale dove fioriscono alcune delle migliori spiagge della East Coast, antichi fari, mulini e case d’epoca, caratteristici chioschi di rivendita del pesce (i clam shack), sentieri panoramici a stretto contatto con la natura e luoghi dove vibra ancora vivace l’arte e la letteratura. Sandwich è la cittadina più antica, risalente al 1637. Un piccolo centro dove un fiabesco laghetto di cigni è circondato da abitazioni d’epoca, campanili imbiancati e un antichissimo mulino ancora funzionante. Quasi tutto il versante atlantico dell’isola (circa 65 km) è parte del Cape Code National Seashore, un’area naturale protetta fortemente voluta dal presidente Kennedy, che volle preservarne l’originario e autentico aspetto. Si tratta di una distesa di spiagge, dune sabbiose, acquitrini paludosi, sentieri escursionistici e foreste primordiali, una vera e propria manna per chi ama stare a contatto con la natura incontaminata.

……

4° Giorno 27 settembre: Boston – New York

Prima colazione in hotel, rilascio delle camere e trasferimento libero alla vicina stazione ferroviaria per la partenza  in treno verso New York. Arrivo dopo poche ore di viaggio nel  pomeriggio, incontro con l’assistente locale e trasferimento in bus all’hotel riservato, il Wellington, di cat. 4* centralissimo nel cuore di Manhattan. Sistemazione nelle camere riservate, tempo a disposizione per un primo contatto con la città, pernottamento.

New York (viene detta New York City per distinguerla dall'omonimo Stato federato), la cosiddetta Grande Mela, è la città più popolosa degli Stati Uniti, nonché uno dei centri economici più importanti del mondo. E’ composta da cinque distretti: Manhattan, Bronx, Queens, Brooklyn e Staten Island. Manhattan è il più famoso dei cinque. Qui si trovano Central Park, il polmone verde della città, l’Empire State Building, il Museo d’Arte Moderna MoMA, il Museo Americano di Storia Naturale, il Metropolitan Museum of Art, Times Square e perfino la Statua della Libertà è visibile da Battery Park anche senza prendere il traghetto per Liberty Island. Manhattan, a sua volta, è suddivisa in Uptown (o Upper Manhattan), Midtown e Downtown (o Lower Manhattan). L’isola di Manhattan, collegata alla terraferma da ben cinque ponti tra cui il più conosciuto Ponte di Brooklyn, è circondata da tre fiumi, quali Harlem, East e Hudson e confina a nord col distretto del Bronx.

 

5° Giorno 28 settembre: New York

Prima colazione, incontro con la guida locale in italiano e giornata dedicata alla visita guidata della città con bus riservato. Fine delle visite nel tardo pomeriggio, pernottamento.

Midtown è la New York verticale che tutti conosciamo. Auto, bus ma soprattutto migliaia di taxi gialli nelle strade. I marciapiedi pieni di gente in movimento. Qui si trova la New York Public Library, considerata una delle più importanti biblioteche degli Stati Uniti e del mondo. Possiede una quantità impressionante di opere ed è una vera oasi di pace e silenzio nel cuore di Manhattan. La Grand Central Station è una delle icone di Manhattan con i suoi 44 piattaforme, 67 binari, sembra vi transitino circa 500.000 persone ogni giorno. Lungo la Quinta tra la 50th e la 49th Street c’è il Rockefeller Center, con i suoi edifici imponenti, è proprio qui che si trova il Top of the Rock, dal quale si gode si una vista panoramica mozzafiato.

Downtown è uno dei centri finanziari più importanti al mondo, in quanto è sede della Borsa di Wall Street. Oltre a questo è famoso perché qui si può percorrere una delle più belle passeggiate pedonali dell’intera New York, l’Esplanade, a destra palazzi e grattacieli, a sinistra il fiume, sullo sfondo Hoboken ed il New Jersey. Sempre qui si può visitare il nuovo World Trade Center. Sono due i posti da non perdere in quest’area: la One WTC Tower e il National 11 September Memorial.

Uptown è invece la zona più a nord di Manhattan. E’ la parte un po’ meno turistica, si tratta di una zona prevalentemente residenziale (anche John Lennon ha vissuto qui) ed è famosa anche per essere considerata una delle principali hub culturali ed intellettuali della Grande Mela.

 

6° Giorno 29 settembre: New York

Prima colazione, giornata intera a disposizione per approfondire la visita della città e dei suoi  luoghi speciali. Con la Metrocard, inclusa nella quota di partecipazione, sarà possibile girare  Manhattan in lungo e in largo e, assieme all’accompagnatore italiano, saranno organizzati dei tour per visitare quartieri caratteristici e per visitare i più famosi Musei. Pernottamento.

Oltre al distretto di Manhattan c’è dell’altro. Il Bronx è noto per essere quello più malfamato, ma non per questo non merita di esser visto. È proprio qui, infatti, che si trova il famoso Yankee Stadium, ma anche il giardino botanico è un’attrazione da non perdere. Si tratta di ben 250 acri di magici giardini e zone forestali. Poi c’è il Queens, il Borough più grande, in cui trovano sia l’aeroporto di JFK sia quello di La Guardia. Qui si può fare una passeggiata nel bellissimo Flushing Meadows – Corona Park e visitare la New York Hall of Science, un divertente museo interattivo. Staten Island è la zona più verde, perfetta per gli amanti della natura. Brooklyn, noto soprattutto per il celebre ponte che lo collega a Manhattan, offre l’occasione di divertirsi al luna park di Coney Island o di visitare l’imponente Museo di Brooklyn, situato all’interno del bellissimo Prospect Park.

 

 

7° Giorno 30 settembre: New York

Prima colazione, giornata intera a disposizione per approfondire la visita della città e dei suoi  luoghi speciali. Con la Metrocard, inclusa nella quota di partecipazione, sarà possibile girare  Manhattan in lungo e in largo e, assieme all’accompagnatore italiano, saranno organizzati dei tour per visitare quartieri caratteristici e per visitare i più famosi Musei. Pernottamento.

 

8° Giorno 1° ottobre: New York  – Venezia

Prima colazione, rilascio delle camere entro le ore 12.00, e parte della giornata dedicata all’ultimo sguardo al centro di Manhattan; nel pomeriggio trasferimento con bus privato all’aeroporto JFK, da dove alle ore 19.30 si parte per il viaggio di ritorno  con British Airways, via Londra. Pasti e pernottamento a bordo.

 

9° Giorno 2 ottobre: Venezia

Arrivo a Venezia  alle 12.05, disimbarco e trasferimento in minibus alle località di origine. Fine del viaggio e dei servizi.

____________________________________              

Quota di partecipazione a persona:

in camera matrimoniale ( 1 letto queen size): € 2.840,00

in camera doppia ( 2 letti queen-size):              € 2.900,00

in camera  tripla ( 2 letti queen-size):                € 2.680,00

in camera singola ( 1 letto queen-size):            € 3.790,00

La quota comprende:

-          Il volo di linea da Venezia a Boston e da New York a Venezia,in classe economica, incluse le tasse aeroportuali   e un bagaglio a persona in stiva.

-          Il trasporto in treno da Boston a New York in 2° classe.

-          I trasferimenti in arrivo a Boston e in arrivo a New York con assistenza in italiano e il trasporto in partenza da New York senza assistenza.

-          Le escursioni indicate e cioè la visita guidata di Boston e Salem, la visita guidata di Cape Cod e costa del New England, la visita guidata di New York, tutte di una giornata intera in bus privato e guida in italiano.

-          3 pernottamenti a Boston e 4 a New York agli hotels indicati o similari con la prima colazione continentale.

-          Il trasferimento con minibus privati per e dall’aeroporto di Venezia dalle località di origine.

-          La presenza di un accompagnatore italiano viaggiante con il gruppo.

-          L’assicurazione medico-bagaglio con massimale di spese mediche di € 8.000,00.

-          La tessera Metrocard per utilizzare tutti i mezzi pubblici di Manhattan

 

La quota non comprende:

 

-          I pasti  non menzionati come inclusi.

-          Le escursioni  non menzionate come incluse e gli ingressi ai Musei ove previsti

-          Le mance agli autisti e alle guide locali, che complessivamente assommano a € 25,00 a partecipante.

-          Tutto quanto non espressamente indicato come incluso.

 

NOTE

Assicurazioni:

L’assicurazione facoltativa a copertura delle spese di annullamento del viaggio ammonta a € 90,00 a partecipante.

L’assicurazione facoltativa a copertura delle spese sanitarie in USA con massimale illimitato ammonta a € 85,00 a partecipante.

 

Cambio valutario:

Il presente programma è stato calcolato al cambio valutario di 1,00 Euro = 1,17 Usd. Ogni variazione superiore al 2% potrà comportare un adeguamento della quota fino a 20 giorni prima della partenza.

 

Tasse aeroportuali:

Le  tasse aeroportuali considerate sono pari a € 327,00; ogni possibile variazione in più o in meno fino al 20° giorno prima della partenza potrà comportare un adeguamento della quota di partecipazione.

 

Iscrizioni aperte; all’iscrizione è richiesto il versamento di un acconto di € 800,00 a partecipante.

Il saldo deve essere versato entro il 30° giorno prima della partenza.

Mete più cliccate
Condizioni d'uso del sito*

Dichiaro di aver letto e di accettare le condizioni generali di utilizzo del servizio.

Richiesta di consenso al trattamento dati*

Dichiaro di aver letto l'Informativa e sono consapevole che il trattamento dei dati è necessario per ottenere il servizio del sito e dichiaro di essere maggiorenne.

Vi autorizzo al trattamento dei miei dati per ricevere informazioni promozionali mediante posta, telefono, posta elettronica, sms, mms, effettuare analisi statistiche, sondaggi d'opinione da parte di Edizioni Master S.p.A.

Acconsento

Non acconsento

Vi autorizzo alla comunicazione dei miei dati per ricevere informazioni promozionali mediante posta, telefono, posta elettronica, sms, mms, effettuare analisi statistiche, sondaggi d'opinione da parte di aziende terze.

Acconsento

Non acconsento