Offerte viaggi Katmandu Nepal, settembre 2017 - *nepal-trekking al Santuario Dell'annapurna*a partire da € 2255,00

Proposta: 3535-89168 Operatore:
*nepal-trekking al Santuario Dell'annapurna*
Località: Katmandu (Nepal)
Tipologia: Avventura - Natura - Itinerari insoliti
Adatto per: Tutti
Durata: 15 notti
Validità dal: 25 aprile 2017al: 31 ottobre 2017
Offerta: Volo + soggiorno
Struttura: B&B Trattamento: Pensione completa
Prezzo a partire da
€ 2255,00
a persona

Richiedi un preventivo personalizzato

La via per il Santuario dell'Annapurna, sede del Campo Base dell'Annapurna (8091 mt.), è un itinerario breve ma spettacolare. Benchè esso preveda alcune ripide salite e l'attraversamento di qualche ponte stretto, non è molto impegnativo. 

  • gallery gallery
  • gallery gallery
  • gallery

Programma di Viaggio

1° giorno - Italia - Kathmandu
Partenza nel primo pomeriggio con volo di linea dall'Italia per il Nepal.

2° giorno - Kathmandu
Arrivo a Kathmandu, capitale del Nepal. Sistemazione in hotel e giornata a disposizione per un primo contatto con la capitale del Nepal.

3° giorno - Kathmandu
Mattinata dedicata alla visita guidata dei maggiori monumenti e templi della città. Visita dello stupa di Swayambhunath, che sorge su di una collina da dove è possibile ammirare tutta la valle di Kathmandu. Nel pomeriggio visita del Tempio di Pashupatinath, dedicato alla Dea Kali di Dekshinkali e lo stupa di Bodnath, il più grande di tutto il Nepal.

4° giorno - Kathmandu/Pokhara/Phedi - Trekking fino a Dhampus (1800 mt.) 3 ore di cammino
In mattinata trasferimento, con auto privata, a Pokhara, la seconda città più importante del Nepal. Proseguimento per il villaggio di Phedi. Da questo punto ha inizio il Trekking del Santuario dell’Annapurna. L’intera regione che si estende da Phedi, a fondo valle, fino alla cima della montagna è chiamata comunemente Dhampus anche se la parte principale del villaggio diDhampus si trova in cima ad un crinale, che raggiungeremo nel pomeriggio dopo circa 3 ore di marcia. L’area è abitata da Bramini Chhetri e qualche Gurung.

5° giorno - Dhampus (1800 mt.)/Landrung (1680 mt.) 6 ore di cammino
Da Dhampus la strada sale ripida fino a Pothana, un esteso agglomerato di hotel a quota 1990 mt. La vista del Machhapuchhare (6997 m), la montagna 'a coda di pesce' (da machha 'pesce' e puchhare 'coda') è splendida da Pothana, ma da questa angolatura ricorda più il Cervino che una coda di pesce. Per osservare la montagna dalla prospettiva giusta bisogna aspettare diversi giorni fino ad entrare nelvSantuario dell' Annapurna. Nel pomeriggio arrivo a Landrung, un villaggio gurung a 1680 mt.

6° giorno - Landrung/Chomrong (1939 mt.) 6 ore di cammino
Il sentiero in discesa conduce al fiume e poi sale fino a Ghandrung; potete vedere le case di questo villaggio proprio sopra di voi sulla sponda opposta del fiume. Si continua fino al ponte di Naya Pul. A questo punto il sentiero si congiunge alla strada che collega Ghandrung a Chhomrong. Questo villaggio gurung è il più elevato centro abitato della vallata. Da qui si gode la splendida vista dell' Annapurna Sud, dell'Hiunchuli e del Machhapuchhare. 

7° giorno - Chomrong/Bamboo (2400 mt.) 6 ore di cammino
Lasciato Chhomrong, il sentiero scende lungo una scalinata in pietra e attraversa il Chhomrong Khola su un traballante ponte sospeso a 1860 mt., poi esce dalla valle laterale attraverso il minuscolo centro abitato di Tinche e foreste di bambù, rododendri e querce. In inverno non è raro trovare neve da qui in poi. Da Kuldi il sentiero scende per una scalinata in pietra lunga e sdrucciolevole in una fitta foresta di bambù e rododendri. A poca distanza troveremo il piccolo agglomerato di Bamboo (2400 mt.).

8° giorno - Bamboo/Campo Base del Machhapuchhre (3720 mt.) 6 ore di cammino
Il sentiero sale ripido attraverso macchie di bambù che poi lasciano il posto alla foresta di rododendri lungo il versante del canalone. A circa un'ora di cammino da Bamboo, il sentiero passa per la vecchia Doban (2540 mt.). Nel pomeriggio arrivo al gruppo di hotel noti con il nome di Campo Base del Machhapuchhare (3720 mt.). Molte delle locande del santuario restano chiuse in inverno. I panorami delle montagne sono stupendi: le vette che si possono ammirare comprendono l'Hiunchuli, l'Annapurna Sud, l'Annapurna I, l'Annapurna III (7555 m), il Gangapurna (7454 m) e il Machhapuchhare.

9° giorno - Escursione al Campo Base dell’Annapurna e trek fino a Doban (2400 mt.) 7 ore di cammino
Per raggiungere il Campo Base dell'Annapurna, quattro hotel su uno spuntone a quota 4130 mt., occorrono due ore di cammino. Si tratta di una passeggiata gradevole, ma spesso diventa difficile trovare il sentiero in caso di neve. La strada segue un torrente, quindi passa in mezzo ad alcune capanne lungo una morena dove i pastori abitano nella stagione calda e pascolano le greggi sulle distese erbose dei dintorni. Gli hotel del campo base si avvistano da lontano, ma la vista è ingannevole e ci vuole molto prima di raggiungerli poiché il sentiero aderisce alla base di una vasta morena laterale. La zona è ventosa, fredda e spesso ricoperta di neve, tanto da raggiungere talvolta il tetto degli hotel. Da qui si godono vedute splendide del versante sud, quasi verticale, dell'Annapurna che domina il santuario a nordovest. 

10° giorno - Doban/Chomrong (1939 mt.) 6 ore di cammino
In mattinata riprendiamo il cammino di ritorno. Il percorso è certo molto più facile in discesa. Anche se ci dedicheremo ad alcune esplorazioni alternative, non avremo alcun problema a raggiungereChomrong nel tardo pomeriggio.

11° giorno - Chomrong/Ghandrung (1980 mt.) 5 ore di cammino
Da Chomrong ci mettiamo in marcia di prima mattina e ci dirigiamo verso Dhiklyo Danda. Da qui il sentiero scende ripido a tornanti fino a Khumnu (chiamato anche Kimrong), un villaggio sopra il Khumnu Khola a 1810 mt. Percorrendo il sentiero verso sud arriveremo all'estremità nord-orientale di Ghandrung, a 1990 mt. Con le sue 270 famiglie, è il secondo villaggio gurung per estensione del Nepal.  

12° giorno - Ghandrung/Tadapani (2721 mt.) 5 ore di cammino
Da Ghandrung incomincia uno dei percorsi più belli dell’intero Santuario dell’Annapurna. Il sentiero segue il Kyuri Khola e raggiunge dopo una ripida salita il villaggio di Baisi Kharka. Attraverso una foresta di rododendri e una lunga salita raggiungeremo Tadapani. Il villaggio è un agglomerato di hotel e bancarelle a quota 2721 mt. Il panorama dell’Annapurna Sud, dell’Hiunchuli e del Machhapuchhare è un vero spettacolo.

13° giorno - Tadapani/Ghorepani (2830 mt.) 5 ore di cammino
Da Tadapani scendiamo verso il Bhurungdi Khola e risaliamo il crinale per un sentiero molto ripido. Dopo alcuni saliscendi ed aver attraversato vari campi di bambù e la foresta circostante, arriviamo a Banthanti, formato da numerosi hotel all’ombra di un’imponente parete rocciosa a 2650 mt. Nel pomeriggio raggiungeremo il villaggio di Ghorepani a quota 2830 mt. 

14° giorno - Escursione all’alba a Poon Hill e trek fino a Thikhedhunga (1577 mt.) 7 ore di cammino
Per ammirare senza ostacoli l’imponente Himalaya all’alba, faremo un’escursione di mattina presto a Poon Hill a 3210 mt., un’ora circa di salita da Ghorepani. Lo scenario che si presenterà ai nostri occhi con la vista del Dhaulagiri (8167 mt.), del Tukuche, del Nilgiri (6940 mt.), dell’Hiunchuli(6441 mt.), dell’Annapurna Sud, dell’Annapurna I (8091 mt.) e del Tarke Kang (7193 mt.) sarà un’emozione da ricordare per tutto il viaggio. Tornati a valle ci dirigeremo verso il villaggio di Thikhedhunga dove ci fermeremo per la notte.

15° giorno - Thikhedhunga/Nayapool – Trasferimento a Pokhara 5 ore di cammino e 1 in auto
Il sentiero che ci conduce a Pokhara costeggia la sponda settentrionale del Bhurungdi Khola. Attraverseremo i villaggi di Hille e Sudami ed arriveremo nel pomeriggio al villaggio di Nayapool che conclude il trekking del Santuario dell’Annapurna. Da questo punto raggiungeremo in auto la città di Pokhara. Trasferimento in albergo e serata a disposizione.

16° giorno - Pokhara/Kathmandu
In mattinata partenza in auto per Kathmandu. Sistemazione in hotel e pomeriggio a disposizione.

17° giorno - Kathmandu/Italia
Giornata a disposizione e trasferimento, nel tardo pomeriggio, all'aeroporto per il volo di rientro in Italia.

 

Per informazioni contattami:

Monica Cervi

cell:+393383982246

id.1989

Mete più cliccate
Condizioni d'uso del sito*

Dichiaro di aver letto e di accettare le condizioni generali di utilizzo del servizio.

Richiesta di consenso al trattamento dati*

Dichiaro di aver letto l'Informativa e sono consapevole che il trattamento dei dati è necessario per ottenere il servizio del sito e dichiaro di essere maggiorenne.

Vi autorizzo al trattamento dei miei dati per ricevere informazioni promozionali mediante posta, telefono, posta elettronica, sms, mms, effettuare analisi statistiche, sondaggi d'opinione da parte di Edizioni Master S.p.A.

Acconsento

Non acconsento

Vi autorizzo alla comunicazione dei miei dati per ricevere informazioni promozionali mediante posta, telefono, posta elettronica, sms, mms, effettuare analisi statistiche, sondaggi d'opinione da parte di aziende terze.

Acconsento

Non acconsento