Offerte viaggi Capriva del Friuli Friuli-Venezia Giulia, agosto 2018 - *italia : San Valentino nel Castello di Casanova*a partire da € 150,00

Proposta: 666-90431 Operatore:
*italia : San Valentino nel Castello di Casanova*
Località: Capriva del Friuli (Friuli-Venezia Giulia)
Tipologia: Natura - Enogastronomia - Itinerari insoliti
Adatto per: Coppie
Durata: 1 notte
Validità dal: 30 marzo 2018al: 15 febbraio 2019
Offerta: Solo soggiorno
Struttura: Hotel Trattamento: Prima colazione inclusa
Prezzo a partire da
€ 150,00
a persona

Richiedi un preventivo personalizzato

Brindare con chi si ama con un calice di un vino pregiato intitolato ad un'icona dell'amore, Giacomo Casanova.
Una proposta per il Castello di Spessa, in passato dimora del rubacuori veneziano e oggi resort di prestigio fra i vigneti del Collio goriziano ed un magnifico campo da golf.

  • gallery gallery
  • gallery gallery
  • gallery gallery
  • gallery

IL PACCHETTO
- 2 giorni (1 notte) in camera matrimoniale con ricca prima colazione al Castello o nella Tavernetta
- la sera del 13 cena romantica alla Tavernetta con menu di San Valentino (bevande incluse)
- omaggio in camera

Il Resort

 

Immerso nel verde di un magnifico giardino all'italiana, il Castello è il cuore di un ampio Resort con campo da golf 18 buche, l’ Hosteria del Castello (ovvero la Club House il cui Bar Ristorante è aperto anche a chi non gioca a golf), l'Azienda vinicola ed il delizioso Wine Store Casanova dove apprezzare i vini aziendali e le delizie di un territorio ricco di sorprese anche a tavola.

 

In quelli che anticamente erano i rustici, è stata ricavata la Tavernetta al Castello, con un eccellente ristorante gourmand e 10 camere dall’atmosfera country chic, dalle cui terrazze si gode una splendida vista sul paesaggio collinare e sul green.
Durante tutto l’anno, il Castello di Spessa propone pacchetti soggiorni fra atmosfere settecentesche, cibi raffinati, incanti di natura e paesaggio, e – ovviamente - golf per gli appassionati del green. 
Le giornate trascorreranno fra rilassanti passeggiate anche con gli scooter e le bici messi a disposizione dalla reception, una visita alla cantina di invecchiamento del Castello con degustazione vini; pranzi con ricche selezioni di golosità gourmand locali e internazionali nel Ristorantino La Saletta del gusto alla Boatina (l’altra azienda vinicola del Resort, a 5 minuti di strada dal Castello), pronto a stupire con le sue ricchissime proposte di formaggi abbinati a salse e mostarde, di prosciutti, lardi, insaccati, carni salate, e con l'assortimento di cioccolato accostato a sofisticate gelatine e marmellate ineguagliabili.
Per cena, le delizie della Tavernetta al Castello, proposte dallo chef Tonino Venica attraverso fantasiosi percorsi che esplorano tradizioni, stagioni e ingredienti. 
Il pescato arriva giornalmente dalla vicina laguna di Grado, la farina per pane e pasta viene scelta direttamente al mulino e in cucina, come a tavola, non manca mai il prosciutto di Gigi D'Osvaldo, affumicato con legni aromatici, come pure le carni dei norcini di Cormòns e, quando è stagione, la Rosa di Gorizia, prelibato radicchio rosso. 
In alternativa, una parentesi di relax e buona cucina all’ Hosteria del Castello che si affaccia con il suo verdeggiante dehors direttamente sul campo da golf. I suoi interni ricordano lo stile dei Country Club inglesi: atmosfera sobria e informale ma di classe, è ideale per un pranzo veloce e stuzzicante. Qui si gusta una cucina immediata, che si esprime esaltando i piatti e i sapori del territorio : affettati e formaggi friulani, appetitosi primi piatti, carni del cortile, le erbe, squisiti e invitanti dessert, il tutto rigorosamente a km 0.

 

IL CAMPO DA GOLF
In questo angolo di terra del Collio goriziano, avvolta dai vigneti tipici di questa zona, si sviluppa il percorso a 18 buche che fa da cornice al Castello di Spessa e al suo parco. Il tracciato è caratterizzato da diversi panorami dal fascino “old-time” che si differenziano anche nella struttura di modellazione dei fairway in modo da dare l'impressione di giocare in tre campi diversi. Il percorso è impegnativo per i giocatori di prima categoria ed è divertente ma non eccessivamente difficile per le categorie più alte. 

 

COME ARRIVARE
Autostrada A4 – Casello Villesse -Uscita Gradisca d’Isonzo – SS direzione Udine - Incrocio Angoris - Direzione Cormòns.
- Per il Castello di Spessa e Tavernetta al Castello (Via Spessa - Capriva del Friuli). Al semaforo di Cormòns svoltare a destra in direzione Gorizia – Capriva del Friuli. Castello di Spessa: Ingresso Casanova – Reception Uffici
- Per La Boatina (Via Corona 62 – Cormòns) - Prima del semaforo di Cormòns, svoltare a destra in via Corona 62.

 

I prezzi si intendono a persona

LA QUOTA COMPRENDE:
- 2 giorni (1 notte) in camera matrimoniale con ricca prima colazione al Castello o nella Tavernetta
- la sera del 14 cena romantica a lume di candela alla Tavernetta con menu degustazione abbinato ai vini dell'azienda
- omaggio in camera

LA QUOTA NON COMPRENDE:
- Quanto non espressamente indicato ne "la quota comprende".

 

 

LE SALE DEL CASTELLO - Le sale padronali raffinate ed affascinati, come il ricordo di Casanova che ancora aleggia nel Castello, si aprono sulla parte posteriore del Castello e si affacciano su una grande terrazza da cui scende nel giardino all’italiana. Un dopo l’altra, si inanellano la Sala dagli Specchi e la Sala Verde. La Sala Rosa ospita il pianoforte e conduce alla Sala Caccia che – con la sua boiserie d’epoca - è da sempre un fumoire. Da qui si passa nella Sala delle Cineserie e nella Sala Biblioteca con il biliardo.

LE CANTINE - È possibile visitare le antiche cantine medievali, dove ha luogo l'affinamento dei vini prodotti dall’Azienda Castello di Spessa, i cui vigneti si estendono attorno al maniero. Famosi fin dalla seconda metà del Trecento, i vini del Castello furono definiti “di qualità eccellente” da Casanova nelle sue Memorie. Le visite guidate iniziano dalla sala video e conducono tramite una galleria alla barriquerie con pietre a vista. Settanta scalini conducono al secondo livello della cantina, ricavato in un ex bunker scavato a 18 metri di profondità nel 1939 a scopi militari. Da qui, si esce all'esterno, nel parco secolare del castello. Le cantine sono anche il luogo ideale per i brindisi, le degustazioni e gli aperitivi di tutti gli eventi organizzati nel Castello.

DEGUSTAZIONI - Prenotando, è possibile partecipare ad una degustazione guidata alla scoperta dei rinomati vini del Castello di Spessa della Doc Collio, i vini della Boatina della Doc Isonzo e le mitiche grappe distillate con le vinacce delle uve di Spessa dalle distillerie De Mezzo. Il territorio favorevole del Collio e dell'Isonzo conferisce, in modo naturale, aromi caratteristici ai vini del Castello di Spessa, che delizieranno il palato degli ospiti in un'atmosfera d'incanto, tra decorazioni settecentesche e meraviglie paesaggistiche.

WINE STORE CASANOVA - Nel Wine Store Casanova, allestito in un salone nelle ex scuderie adiacenti al Castello, si possono acquistare simpatici gadget e prodotti tipici della cultura enogastronomica del Friuli Venezia Giulia, oltre ai vini del Castello di Spessa della DOC Collio, de La Boatina DOC Isonzo e i prodotti delle Distillerie De Mezzo. Acquistando i prodotti esposti nel punto vendita - che vengono selezionati con cura e ruotati in una continua ricerca di quanto di meglio offre il nostro territorio – gli ospiti possono portare con sé il meglio degli incredibili sapori del Friuli-Venezia Giulia, che ricorderanno a lungo il soggiorno in questa terra.

IL GOLF CLUB - Grazie alla sua posizione strategica, in Friuli-Venezia Giulia ai confini con Slovenia e Austria, al Golf Club si respirano aria e spirito mitteleuropei: sui suoi green, infatti si incontrano e si misurano golfisti italiani, austriaci, tedeschi, sloveni e croati, attratti dal fascino del luogo e dal clima mite, che permette di giocare anche nella stagione fredda. Mitteleuropee sono anche le lingue del suo sito: italiano, tedesco, sloveno, che si affiancano all’inglese.
Diversi i panorami, che si differenziano anche nella modellazione dei fairways e da buche estremamente diverse l’una dall’altra. Un percorso impegnativo per i giocatori di prima categoria, divertente ma non eccessivamente difficile per le categorie più alte.

IL COLLIO GORIZIANO - È denominata Collio la suggestiva fascia collinare settentrionale della provincia di Gorizia, altamente vocato alla viticoltura di pregio, si estende a ridosso del confine con la Slovenia e si sviluppa, quasi ininterrottamente, lungo una direttrice ideale Est - Ovest, presentando dolci rilievi con ampie superfici esposte a mezzogiorno. Il clima è particolarmente mite e temperato, infatti la prossimità delle Prealpi Giulie costituisce un efficace riparo dai venti freddi e la vicinanza del mare Adriatico contribuisce a limitare le escursioni termiche; i terreni sono formati da strati alternati di marna e arenaria. Questi fattori ambientali hanno favorito la coltivazione della vite, in questo piccolo angolo collinare del Friuli Venezia Giulia, sin da tempi antichissimi. Tra i vini prodotti eccellono i profumatissimi bianchi.

Mete più cliccate
Condizioni d'uso del sito*

Dichiaro di aver letto e di accettare le condizioni generali di utilizzo del servizio.

Richiesta di consenso al trattamento dati*

Dichiaro di aver letto l'Informativa e sono consapevole che il trattamento dei dati è necessario per ottenere il servizio del sito e dichiaro di essere maggiorenne.

Vi autorizzo al trattamento dei miei dati per ricevere informazioni promozionali mediante posta, telefono, posta elettronica, sms, mms, effettuare analisi statistiche, sondaggi d'opinione da parte di Edizioni Master S.p.A.

Acconsento

Non acconsento

Vi autorizzo alla comunicazione dei miei dati per ricevere informazioni promozionali mediante posta, telefono, posta elettronica, sms, mms, effettuare analisi statistiche, sondaggi d'opinione da parte di aziende terze.

Acconsento

Non acconsento

'); }