Offerte viaggi Paro Dzong Bhutan, aprile 2018 - Bhutan, Nepal e Himalayaa partire da € 2580,00

Proposta: 4163-78828 Operatore:
Bhutan, Nepal e Himalaya
Località: Paro Dzong (Bhutan)
Tipologia: Montagna - Avventura - Natura
Adatto per: Tutti
Durata: 14 notti
Validità dal: 07 giugno 2017al: 31 dicembre 2018
Offerta: Solo soggiorno
Struttura: Hotel (3*) Trattamento: Pensione completa
Prezzo a partire da
€ 2580,00
a persona

Richiedi un preventivo personalizzato

Dal Nepal all'Hilmalaya verso il Paese della felicità. Ben due settimane ad alte quote per conoscere i monumenti del buddismo Bhutanese, un viaggio ad alta concentrazione estetica.

Bhutan, Nepal e Himalaya

D1 Volo Italia-KATHMANDU di cui vi forniremo gli operativi in accordo alle date e alle vostre esigenze.

D2 Arrivo a Katmandu. Incontro con la nostra guida nepali e bus-autista. Il resto della giornata a piedi per la città. Pernottamento a Katmandu.
 
D3-D4-D5 PARTE NEPAL
Le visite organizzate di volta in volta in base ai calendari religiosi e ad eventi locali,  riguardano i luoghi più interessanti del Nepal induista e buddista
Boudhanath 
Pashupatinath  .
Piazza Durbar di Kathmandu
Patan
Stupa Swayambunath
Dakshinakali Kirtipur
Bhaktapur
 
D6 Transfer to Kathmandu International Airport
Volo spettacolare sulla catena himalayana che vi catapulterà in un mondo fiabesco. Visitiamo la fortezza del Tesoro di gemme, il  Rinpung Dzong, sede dell’ordine monastico di Paro. Qui si tiene in primavera il Paro Tshechu, la festa dedicata a Guru Rimpoche, il fondatore del buddhismo Bhutanese.

D7 Al mattino si sale al Nido della Tigre, il santuario Taktsang (circa 5 ore andata e ritorno). Meta di costante pellegrinaggio è uno dei luoghi più famosi del Bhutan, particolarmente sacro in quanto Guru Rinpoche che lo raggiunse volando su una tigre e si ritirò qui a meditare in una caverna.  

D8 Verso Thimphu [55 Km/1.5 ore], la capitale del Bhutan. Ci fermiamo alla confluenza dei fiumi Thimphu e Paro. Nel pomeriggio, visitiamo Trashichhoedzong, (la fortezza della gloriosa religione). costruita secondo il sistema tradizionale Bhutanese, senza chiodi e senza progetti.

D9 La valle di Gangtey è uno dei più bei luoghi del Bhutan. Visitiamo Gangtey Goempa, il più grande monastero Nyingmapa, situato al limitare della foresta e e delle paludi che affiancano la strada principale

D10 Da Gangtey a Bumthang. Ci fermiamo a Trongsa per il pranzo e visitiamo Sephu, Chendebji e Rukubji. Continuiamo verso il Bumthang che ha una sua aria caratteristica e affascina i visitatori e lo distingue dalle altre regioni del Bhutan.
 
D11  Bumthang
Il monastero di Lhodrak Kharchhu fu fondato nel 1984 da Nyingpo Rinpoche. Nel tempo, il monastero ha raggiunto il numero di 400 monaci ed è divenuto parte di un progetto mirato a rivitalizzare la cultura tibetana. Nel pomeriggio visita di Kurje Lhakhang, Jambey Lhakhang, e Tamshing Lhakhang.
 
D12 Dal Bumthang a Trongsa, cuore della nazione e luogo da cui partirono i tentativi di unificare il paese. Il paesaggio intorno aTrongsa è spettacolare. Visita di Chendbji Chorten costruito nel XVIII sec. per ordine del Lama tibetano Shida. Nel pomeriggio, da Trongsa a Punakha che fu la capitale del Bhutan fino al 1955 ed è ancora la sede invernale del Je Khenpo (l’Abate capo).

D13 Punakha Dzong (il palazzo della gran felicità), fu costruito alla confluenza dei fiumi Phochu e Mochu nel 1637. Si dice che lo Shabdrung assediato dai tibetani che cercavano di recuperare una preziosa reliquia che egli aveva portato con sé dal Tibet, fece finta di buttarla nel fiume in piena (in realtà la nascose nell’ampia manica dell’abito) spingendo così i tibetani a tuffarsi e affogare.

D14 Chimi Lhakhang Un sentiero che attraversa i campi di riso e un villaggio porta a Chimi Lhakhang, su una collina al centro della valle. Il luogo è legato alle gesta di un famoso monaco tantrico ed è anche noto come tempio della fertilità. Se il meteo è buono dal Dochula si gode uno splendido panorama dell’ Himalaya orientale a 180 gradi. Ci sgranchiamo le gambe camminando intorno ai 108 stupa e poi continuiamo verso Paro.
 
D15 Transfer al Paro International Airport e volo per Kathmandu. (Esempio di volo Bhutan Airlines: B3-771 – 0700/0800) e voli per l'Italia in accordo agli operativi.
 
La quota individuale di partecipazione 2.580€ (base 4p) include
- Hotels come da programma (camera doppia e prima colazione)

- Mezza Pensione

- Trasporti e visite con veicoli adeguati
- Guida Nepalese in italiano

- Guida Bhutanese in lingua inglese (accompagnatore in italiano su richiesta)
- Tasse Governative e Royalties
- Ingressi ai siti menzionati

- Visto di ingresso Bhutan (info a parte)
- Assicurazione Medico Bagaglio
Non Include
- Voli Internazionali e tasse
- Volo per Paro e tasse
- i pasti non inclusi
- Beverages (alcoholic / non – alcoholic) 
- Supplemento singola 40€ per notte
- Indologo dall’Italia quando presente
- Visto Nepal all'arrivo aeroporto 25USD

Mete più cliccate
Condizioni d'uso del sito*

Dichiaro di aver letto e di accettare le condizioni generali di utilizzo del servizio.

Richiesta di consenso al trattamento dati*

Dichiaro di aver letto l'Informativa e sono consapevole che il trattamento dei dati è necessario per ottenere il servizio del sito e dichiaro di essere maggiorenne.

Vi autorizzo al trattamento dei miei dati per ricevere informazioni promozionali mediante posta, telefono, posta elettronica, sms, mms, effettuare analisi statistiche, sondaggi d'opinione da parte di Edizioni Master S.p.A.

Acconsento

Non acconsento

Vi autorizzo alla comunicazione dei miei dati per ricevere informazioni promozionali mediante posta, telefono, posta elettronica, sms, mms, effettuare analisi statistiche, sondaggi d'opinione da parte di aziende terze.

Acconsento

Non acconsento