Offerte viaggi Berat Albania, agosto 2018 - Albania e Corfùa partire da € 890,00

Proposta: 4350-90688 Operatore:
Albania e Corfù
Località: Berat (Albania)
Tipologia: Capitali e città d'arte - Mare - Itinerari insoliti
Adatto per: Tutti
Durata: 5 notti (incluso weekend)
Validità dal: 06 ottobre 2018al: 11 ottobre 2018
Partenze da: Treviso - Trieste - Monfalcone
Offerta: Volo + soggiorno
Struttura: Hotel (4*) Trattamento: Pensione completa
Prezzo a partire da
€ 890,00
a persona

Richiedi un preventivo personalizzato

Dal 6 all’11 ottobre 2018

Un tour alla scoperta dell'Albania con un'escursione nella pittoresca isola di Corfù.

Albania e Corfù

1° giorno, sabato 6 ottobre: Italia – Tirana – Kruja – Tirana

Incontro dei partecipanti e trasferimento in pullman GT riservato all’aeroporto di Venezia, in tempo per la partenza del volo per Tirana. Arrivo, disbrigo delle operazioni di sbarco e trasferimento a Kruja, città medioevale del XI sec. Pranzo al ristorante e visita al Pazar, al castello, al museo di Skenderbeg (ingresso incluso) e alla casa Etnografica (ingresso incluso). Rientro a Tirana per una breve visita guidata. Si vedranno in panoramica la piazza e il monumento di Scanderbeg, la Moschea di “Haxhi Et’hem Bej” e la Torre dell’Orologio. Si vedrà la chiesa cattolica, quella ortodossa ed il Museo di Storia, con il suo bellissimo mosaico (visita dall’esterno). Sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2° giorno, domenica 7 ottobre: Tirana – Apolonia – Ardenica – Berat

Prima colazione in hotel e trasferimento al sito archeologico di Apolonia, fondata nel 588 a.C. dai coloni Greci di Kerkyra (odierna Corfù) e Corinto. Si vedranno l’acropoli, il teatro, le rovine antiche e il Monastero di “Santa Maria”. Partenza verso il Monastero di “Ardenica” che fu costruito dall'imperatore bizantino Andronico II Paleologo nel 1282, dopo la vittoria contro gli Angioini nell'Assedio di Berat. Il monastero è famoso come luogo in cui, nel 1451, è stato celebrato il matrimonio di Scanderbeg. Continuazione verso Berat, conosciuta come “la cittadella dalle mille finestre”, dichiarata Patrimonio Mondiale dell'Umanità dall'UNESCO. Si visiteranno la cattedrale ortodossa S.Dimitri, la chiesa S. Trinità. Visita al castello con il Museo Onufri (ingresso incluso) e le sue icone del XVI secolo. Pranzo al ristorante in corso di visite. Trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

3° giorno, lunedì 8 ottobre: Berat – Vlora – Butrinto – Saranda

Prima colazione in hotel. Trasferimento a Butrinto, dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. Pranzo al sacco. A Butrinto visita del sito che custodisce i più importanti monumenti e siti archeologici dell'Albania. Si vedranno: l’Acropoli, il Battistero, il Teatro Greco e la basilica paleocristiana. Trasferimento in hotel a Saranda e sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

4° giorno, martedì 9 ottobre: Saranda – Corfù

Prima colazione in hotel e breve visita di Saranda in pullman. Alle ore 10.00 (ora locale di Corfù 11.00) imbarco sul traghetto che porta a Corfù. All’arrivo ingresso al Museo Bizantino e al Palazzo di Sissi (Acheillon). Pranzo al ristorante. Visita dell’isola con scorci sulla sua storia: le vie veneziane, il famoso “liston” ed il centro storico. Sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

5° giorno, mercoledì 10 ottobre: Corfù – Saranda – S.ta Maria in Mesopotamia – Occhio Azzurro – Gjirokastra – Tirana

Prima colazione in hotel e alle ore 09.00 imbarco sul traghetto di rientro a Saranda. Partenza per Gjirokastra con soste lungo il tragitto alla Chiesa del Monastero di S.ta Maria in Mesopotamia (che sorge sulla sommità di una collinetta che domina i pascoli invernali della pianura, circondata dall’ampia ansa sinuosa del fiume Bistriča, nella parte meridionale del paese Mesopotam, da cui prende appunto il nome) e a Siri i Kalter  o Occhio Azzurro (una sorgente carsica situata sulle pendici occidentali del monte Mali i Gjerë, così chiamata per l’eccezionale trasparenza delle sue acque). Pranzo al ristorante e visita di Gjirokastra, sito mirabilmente conservato, protetto dall'UNESCO. Si visiterà la città, il castello con il Museo delle Armi e il Museo Etnografico. Molti edifici del centro storico hanno uno stile particolare, che ha fatto guadagnare alla città il soprannome di “Città delle Pietre”. Trasferimento a Tirana, con sosta per la cena al ristorante lungo il percorso. Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere riservate e pernottamento.

6° giorno, giovedì 11 ottobre: Tirana – Bunk Art1 – Montagna Dajtit

Prima colazione in hotel e visita del Bunk Art1, il bunker antiatomico costruito ai tempi della dittatura comunista di Enver Hoxha, oggi aperto al pubblico. La struttura di cemento alta 2.680 metri quadri fu progettata in caso di un attacco nucleare, ora è un’esposizione storica e di arte moderna. Trasferimento sulla Montagna Dajtit, raggiungibile con la funivia, per il pranzo al ristorante, da dove si avrà una spettacolare vista. In tempo utile trasferimento in aeroporto a Tirana per l’imbarco sul volo di rientro a Treviso. All’arrivo disbrigo delle operazioni di sbarco e trasferimento con pullman GT riservato a destinazione. 

 

L’itinerario può subire variazioni dovute a ragioni tecniche ed operative, pur mantenendo inalterate le visite previste nel tour.

____________________________________              

 

Quota di partecipazione (Minimo 40 partecipanti)        € 890,00

Quota di partecipazione (Minimo 25 partecipanti)          €920,00

Partenza da Trieste/Monfalcone (min. 8 partecipanti) + €50,00

Supplemento singola                                                               €110,00

 

La quota comprende:

- trasferimenti con pullman privato per l’aeroporto Marco Polo di Venezia e dall’aeroporto di Treviso;

- volo Blue Panorama in classe economica, tasse aeroportuali incluse al valore attuale, passibili di aumento fino all’atto dell’emissione dei biglietti aerei (tariffa volo quotata al 22/12 fino ad un massimo di € 160,00);

- trasporti interni con pullman GT riservato come da programma (a Corfù il pullman sarà uno locale);

- sistemazione in hotel 4 stelle, in camere doppie con servizi privati con trattamento di pensione completa, bevande incluse;

- guida in italiano per tutto il tour;

- traghetto Saranda/Corfù/Saranda la tratta dura 1 ora (Corfù ha il fuso orario di 1 ora avanti);

- guida locale a Corfù;

- ingressi come da programma*;

- accompagnatore d’agenzia;

- assicurazione medico-bagaglio e annullamento.

 

La quota non comprende:

- facchinaggio e mance,

-extra personali in genere,

-tutto quanto non espressamente indicato nel programma.

 

 

*Ingressi inclusi:

Kruja: Museo di Skenderbeg e Museo Etnografico

Tirana: BunArt 1 + funivia per la Montagna Dajtit

Berat: Castello + Museo di Onufri

Monastero di “Ardenica”

Sito archeologico di Apolonia

Sito archeologico di Butrinti + Occhio Azzurro + Chiesa di Mesopotamia

Corfù: Museo Bizantino + Palazzo di Sissi

Gjirokastra: Castello + Museo Etnografico

 

Operativo voli Blue Panorama (soggetto a riconferma):

06 ottobre 2018 Venezia 09.35 – Tirana 11.05 

11 ottobre 2018 Tirana 17.00 – Treviso 18.45

 

 

 

RACCOMANDIAMO VIVAMENTE I SIGG. PASSEGGERI DI ACCERTARSI CHE IL PROPRIO DOCUMENTO D'IDENTITA' SIA IN CORSO DI VALIDITA'.

NON VIENE ACCETTATO IL TIMBRO DI PROROGA ALLA CARTA D’IDENTITA’ CARTACEA

NON VIENE ACCETTATA LA PROROGA CARTACEA ALLA CARTA D’IDENTITA’ ELETTRONICA

Mete più cliccate
Condizioni d'uso del sito*

Dichiaro di aver letto e di accettare le condizioni generali di utilizzo del servizio.

Richiesta di consenso al trattamento dati*

Dichiaro di aver letto l'Informativa e sono consapevole che il trattamento dei dati è necessario per ottenere il servizio del sito e dichiaro di essere maggiorenne.

Vi autorizzo al trattamento dei miei dati per ricevere informazioni promozionali mediante posta, telefono, posta elettronica, sms, mms, effettuare analisi statistiche, sondaggi d'opinione da parte di Edizioni Master S.p.A.

Acconsento

Non acconsento

Vi autorizzo alla comunicazione dei miei dati per ricevere informazioni promozionali mediante posta, telefono, posta elettronica, sms, mms, effettuare analisi statistiche, sondaggi d'opinione da parte di aziende terze.

Acconsento

Non acconsento

'); }